Search
en-USit-IT
Search

Campi d'applicazione

Campi d'applicazione possibili

SOLUZIONE 7 - ATTIVITA’ ISPETTIVA E CONTROLLO QUALITA’

SOLUZIONE 7 - ATTIVITA’ ISPETTIVA E CONTROLLO QUALITA’

SOLUZIONE 7 - ATTIVITA’ ISPETTIVA E CONTROLLO QUALITA’

CERTIFICARE LA QUALITA' DELLA DISTRIBUZIONE

Le verifiche ispettive rappresentano l’unico metodo certo per valutare la qualità della distribuzione.

Lo strumento “Inspector” consente di eseguire i controlli a campione della presenza dei volantini, effettuare foto geo-localizzate, classificare le eventuali non conformità ed eseguire interviste libere.

Questo strumento può essere efficacemente utilizzato sia dall’agenzia stessa come controllo interno, sia dal committente per valutare la qualità del proprio fornitore.


Dotazione del personale sul territorio

  • Ogni Ispettore impegnato nei controlli sarà dotato di SmartPhone Android, anche di basso costo, con installata l’App EVOTracker Mobile Inspector.
     

Operazioni preliminari

  • È possibile gestire e personalizzare sia le motivazioni di non conformità sia la struttura delle interviste libere. 

Funzionamento del sistema lato Ispettore

 
 
  • Ogni ispettore attiva l’App nel proprio dispositivo Android, ed effettua i controlli scegliendo a campione un’area del territorio oggetto di distribuzione.
  • Ha a disposizione anche una funzione “mappa” che gli permette di visualizzare l’estensione della distribuzione oggetto di ispezione.
  • La funzionalità permette quindi una dichiarazione puntuale e geo-localizzata dell’attività ispettiva. Nel caso sia riscontrata una “non conformità”, possono essere inserite delle note, una motivazione e può essere scattata una foto per rappresentare in modo inequivocabile la situazione rilevata.
  • Se l’ispettore lo ritiene utile è possibile redigere anche un’intervista anonima con delle domande pre-impostate.
  • A seconda delle richieste del committente, può essere o meno registrato il tracking svolto dall’ispettore. Tutte le informazioni vengono trasmesse ad intervalli regolari alla piattaforma EVOGPS-Web per la successiva elaborazione. In caso di mancanza di segnale GPRS, il sistema mantiene in memoria tutti i dati e li ritrasmette automaticamente quando la connessione torna disponibile.
 

Funzionamento del sistema dalla sede

  • Tramite qualsiasi browser collegato ad internet, digitando le apposite credenziali, il responsabile autorizzato può accedere al portale EVOGPS-Web e visualizzare e gestire tutta l’attività ispettiva.
  • Potenti strumenti GIS, integrati nella piattaforma, permettono di analizzare tutti i dati raccolti ed effettuare statistiche sia sulla distribuzione controllata, sia sull’attività degli ispettori stessi.
  • Tutte le informazioni possono essere visualizzate, stampate in appositi report oppure esportate in formato XLS o KML per l’archiviazione o la consegna al committente. 

Funzionamento del sistema per il committente

  • È possibile fornire al committente un accesso limitato alla piattaforma in modo che anche lui possa visualizzare e gestire le ispezioni.
  • Tramite qualsiasi browser collegato ad internet, digitando le apposite credenziali, il committente autorizzato può accedere al portale EVOGPS-Web e visualizzare i dati messi a disposizione e gestire e risolvere eventuali problematiche di non conformità rilevate dagli ispettori.

Rispetto della Privacy

  • I dati relativi al dispositivo e al suo utilizzatore sono anonimi
  • Gli Ispettori hanno sempre la possibilità di uscire liberamente dall’Applicazione
  • Hanno facoltà di attivare/disattivare liberamente il tracking
  • E’ inibita la possibilità di attivare il tracking da remoto (ad esempio dalla sede)
  • Se il tracking è disattivato esiste solo la memorizzazione di eventi geo-localizzati
  • La trasmissione dei dati non è in real-time ma avviene ad intervalli regolari (solitamente ogni 15 minuti)
  • Non vengono gestite/visualizzate le soste


SCARICA DEPLIANT SOLUZIONI

 

RICHIESTA INFORMAZIONI

Print
92689 Rate this article:
No rating

x

In primo piano

Evomatic S.R.L. Termini Di Utilizzo Privacy
Back To Top